"InnAmorArte"

❋Benvenuto nel mio Magico Mondo...con questo blog voglio condividere le mie passioni con persone che come me amano creare creare e creare...che hanno fantasia e che amano fate,folletti,elfi,unicorni,farfalle e...insomma tutto ciò in cui c'è magia..potrei continuare all'infinito...esattamente come è la mia fantasia..Infinita!!Buon Viaggio...❋

lunedì 5 febbraio 2018

Come un faro nella notte :)


Buonaseraaaa!! Finalmente rieccomi qui, a scrivere nel mio blogghino.. quanto tempo è passato..
preparatevi a un post bello lunghetto!! 

Oggi si parla di fari.. ebbene si, i fari mi hanno sempre affascinata, con la loro maestosità, col loro sguardo sempre rivolto al mare, chi non ha mai sognato almeno una volta nella vita, di vivere in un faro?... io si!! ma siccome non è possibile, mi sono accontentata di vederlo in miniatura, e ho deciso di realizzarne uno.. 

partiamo dagli oggetti che mi sono stati utili... per la maggior parte oggetti riciclati!
partendo da rotoli di carta da cucina ormai finita, e varie parti di tubo di quelle famose patatine che una-tira-l'altra-e-sono-finite... e ora che si fa col tubo?!!? ma un'infinità di cosee!!
 
e poi, e poi.. LEI! nuova scoperta in casa Innamorarte, e che scoperta!! La CARTA PESTA!!! mi ero messa in testa di voler provare a realizzarla.. e apro una piccola parentesi per spiegarvi come ho fatto.. innanzitutto parto col dire che non ho usato i fogli di quotidiani, anche se lo so bene che quella è la carta migliore per realizzare la carta pesta, però siccome ho parecchie riviste da smaltire, ho usato i fogli di carta quelli spessi e anche un po' lucidi, e anche se mi ci è voluto più tempo per tritare la carta, essendo più spessa appunto, il risultato mi ha molto soddisfatta..
ho infatti fatto bollire l'acqua coi pezzetti di carta strappata con le mani.. frullata con frullatore ad immersione, lasciata in ammollo per una notte e il giorno seguente l'ho frullata di nuovo, filtrata e successivamente creato l'impasto, ad occhio, lo ammetto! aggiungendo colla vinavil e di tanto in tanto un po' di maizena fino a quando l'impasto non mi soddisfaceva.. e ho amato scolpire con questo impasto, la resa finale mi piace un sacco! anche perchè essendoci dei pezzetti più grossi, dà proprio l'effetto che volevo, di pietra..
E adesso passiamo al resto delle cose che ho utilizzato per la costruzione del faro..ero in un negozio, e in uno dei corridoio in cui c'erano cose per la casa ecc, mi salta all'occhio questo contenitore di stuzzicadenti, e penso: "é perfetto!!"
E infatti, dopo averlo dipinto, l'ho utilizzato per realizzare la parte superiore del faro, la cabina di vetro con le lenti che contiene la lampada, e ho inserito una lucina.
 Poi, c'è la ringhiera... un portapenne!!
e questo è il portoncino di legno che ho scolpito e dipinto..
la base è di legno rivestita sempre con carta pesta e poi con sabbia.. poi ho realizzato la staccionata di legno, che è davvero di legno! XD  e ci ho fatto anche la corda che tiene assieme i pezzi..
E questo è il risultato finale..devo dire che sono tanto soddisfatta.. mi fa sognare
e qui ho cercato di fare una foto con la luce accesa..
Un po' di dettagli..

E la foto con le dimensioni.. che non ricordo precisamente.. ma sarà una quarantina di cm..
che dire, grazie a chi è arrivato fin qui XD è sempre bello scrivere nel mio blogghino ♥ spero tanto che vi piaccia, a presto, promesso!

Nessun commento: